Papa, no opposizione genitori-insegnanti

Famiglie abbiano fiducia verso scuola e docenti,spesso malpagati

Redazione ANSA CITTA' DEL VATICANO

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 7 SET - "La famiglia non apprezza più come un tempo il lavoro degli insegnanti, spesso malpagati, e questi avvertono come una fastidiosa invadenza la presenza dei genitori nelle scuole, finendo per tenerli ai margini o considerarli avversari". Così il Papa nell'udienza all'Associazione Italiana Genitori (Age): "Per cambiare questa situazione occorre che qualcuno faccia il primo passo vincendo il timore dell'altro e tendendo la mano con generosità. Per questo vi invito a coltivare e alimentare sempre la fiducia nei confronti della scuola e degli insegnanti".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: