Fondazione Trame vince bando Mibact

Progetto "Prendi parte!" per riattivare i neet in Calabria

Redazione ANSA

ANSA) - LAMEZIA TERME (CATANZARO), 14 LUG - "Visioni Civiche" è il nome del progetto della Fondazione Trame di Lamezia Terme che ha superato la selezione di "Prendi parte! Agire e pensare creativo", il bando della direzione generale Arte e architettura contemporanee e periferie urbane del Mibact, che ha selezionato 12 progetti in tutta Italia, su oltre 100 partecipanti. Con una dotazione finanziaria complessiva di 600.000 euro, il bando "Prendi Parte!" ha avuto l'obiettivo di sostenere iniziative culturali nelle aree caratterizzate da situazioni di marginalità economica e sociale, con il coinvolgimento di giovani tra i 18 e i 29 anni, con particolare riferimento ai Neet (ragazzi che non studiano e non lavorano). La Fondazione Trame, seconda in graduatoria, si aggiudica il bando con un progetto in partenariato con l'associazione Antiracket Lamezia Onlus che prevede il coinvolgimento dei giovani residenti in un percorso di formazione sul giornalismo civico documentaristico e di educazione alla partecipazione attiva e democratica che si svolgerà al Civico Trame, nel quartiere sud della città.
    "L'obiettivo del progetto - commenta la Fondazione - è quello di riattivare positivamente i Neet, in modo che siano da sprone per tutti i cittadini, soprattutto in questo momento buio in cui Lamezia vive il suo terzo scioglimento per mafia. L'engagement, l'impegno civile e culturale, che verrà affidato a questi ragazzi, gli conferirà il ruolo di difensori e promotori di un nuovo modo di vivere a Lamezia, quali sentinelle del risveglio culturale e civile della città". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: