'Consulta nelle scuole' arriva a Bolzano

Il 18, la giudice de Petris incontrerà studenti di un liceo

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 16 MAG - Continuano le iniziative previste dal programma 'Viaggio in Italia: la Corte Costituzionale nelle scuole': venerdì prossimo, 18 maggio, a partire dalle ore 10.30, presso il Liceo Classico e Linguistico 'Giosuè Carducci' di Bolzano, la giudice della Corte costituzionale Daria de Pretis incontrerà le studentesse e gli studenti dell'Istituto. Dopo una breve lezione, la giudice risponderà alle domande che le ragazze e i ragazzi vorranno rivolgerle sui temi della giustizia e della legalità.
    Il progetto 'Viaggio in Italia: la Corte costituzionale nelle scuole', promosso dalla Corte costituzionale e realizzato con il supporto del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, prevede un ciclo di incontri, dall'8 gennaio al 31 maggio 2018, tra i giudici costituzionali e le giovani e i giovani che frequentano gli Istituti scolastici italiani.
    Durante il viaggio saranno approfonditi, tra gli altri, i temi della genesi, della composizione e del funzionamento della Corte Costituzionale, nonché della sua attività, illustrata anche attraverso le sentenze che hanno inciso di più nella vita quotidiana delle persone. L'obiettivo è accrescere nelle nuove generazioni, protagoniste del futuro, la consapevolezza e la condivisione dei valori di cittadinanza, di legalità e di democrazia nonché la conoscenza del ruolo svolto dalla Corte costituzionale a garanzia dei diritti e delle libertà fondamentali.
    Dopo Roma, Firenze, Pisa, Salerno, Napoli, l'Aquila, Pescara, Ancona, Macerata, Milano, Monza, Perugia, Terni, Trento, Potenza, Palermo, Catania, Biella, Torino, Reggio Calabria, Catanzaro, Verona, Venezia, Forlì, Bologna, Cagliari, Oristano, Campobasso, Bari, Foggia, Udine, Trieste e Aosta, Bolzano è la trentaquattresima tappa del viaggio.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: