Tennis: Binaghi, Internazionali senza pubblico ingiustizia

Sfogo presidente Fit contro mancata apertura a torneo Roma

(ANSA) - ROMA, 08 SET - La decisione di non far riaprire gli Internazionali di tennis a una parte di pubblico "è un'enorme ingiustizia". È lo sfogo del presidente della Fit Angelo Binaghi presentando la 77esima edizione del torneo del Foro Italico di Roma che andrà in scena senza pubblico dal 14 al 21 settembre.
    Binaghi ha spiegato di aver inviato due documenti successivi al Cts, uno identico a quello del Roland Garros che ha ottenuto l'apertura a 11.500 spettatori al giorno: "Il presidente della Regione Lazio (Zingaretti, ndr) ci ha detto di non volersi prendere la responsabilità di riaprire, volendosi adeguare alle raccomandazioni finali del Cts a porte chiuse". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie