Vlhova vince lo slalom di Levi davanti a Shiffrin

La migliore delle azzurre è stata Curtoni, undicesima

La slovacca Petra Vlhova in 1.5011 ha vinto il primo dei due slalom speciali in programma quest'anno a Levi. Per la 25enne allenata dal tecnico italiano Livio Magoni che ha tracciato anche la manche decisiva, e' la 15/a vittoria in carriera. E' ora al comando della classifica generale di coppa con 160 punti. Seconda l'americana Mikaela Shiffrin in 1.50.29, al rientro dopo 300 giorni di assenza dalle gare. Terza l'austriaca Katharina Lienberger in 1.50.68.

Migliore azzurra, dopo una seconda manche delle italiane al di sotto delle aspettative, e' stata Irene Curtoni 11/a in 1.52.39 seguita da Marta Bassino, vittima di diversi errori, 18/a in 1.53.13. Mentre Federica Brignone, 14/a dopo la prima manche, e' uscita nella seconda per un errore sul muro, per l'Italia in classifica ci sono poi Martina Peterlini 20/a in 1.53.39 e Marta Rossetti 29/a in 1.54.50. Domenica secondo slalom speciale 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie