F2, Mick Schumacher campione del mondo 2020: "Non ho parole, solo grazie"

Figlio di Michael ha trionfato in Bahrain, pur risultando 18/o

Uno Schumacher torna sul tetto del mondo. E' Mick, figlio di Michael, che oggi in Bahrain - pur classificandosi al 18/o posto - si è laureato campione del mondo della Formula 2. Il giovane tedesco festeggia il suo passaggio in F1 con la Haas per la prossima stagione.

"Non ho parole. Solo grazie", sono le frasi pronunciate da Schumacher jr. dopo avere tagliato il traguardo di Formula 2 del Gp di Sakhir. Il figlio d'arte non ha nascosto la propria emozione dopo essere sceso dalla vettura, abbracciando uno per uno tutti i meccanici. La gara odierna è stata vinta dall'indiano Jehan Daruvala, davanti al britannico Daniel Ticktum e al giapponese Yuki Tsunoda.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie