F1: Grosjean resta in ospedale, 'ma vuole correre a Abu Dhabi'

Team principal Haas: "Vediamo se e' fattibile"

 Romain Grosjean non vede l'ora di tornare in macchina ad Abu Dhabi, afferma il suo Team Principal Haas Guenther Steiner, dopo il grave incidente del francese nel Gran Premio del Bahrain dello scorso fine settimana. Intanto dovrà passare ancora una notte in ospedale, sotto osservazione per le ustioni riportate alle mani, afferma il sito ufficiale della F1.
    Grosjean sarà sostituito dal pilota di riserva Pietro Fittipaldi nel Gran Premio di Sakhir di questo fine settimana, ma già pensa a tornare per la gara di Yas Marina, che sarà la sua ultima con Haas e, almeno per ora, la sua ultima gara in F1.
    "Romain vorrebbe esserci - ha detto Steiner - Gli ho parlato ieri di questo. Vuole essere ad Abu Dhabi (11-13 dicembre, ndr).
    Gli ho risposto 'cerca di riprenderti. Ne riparliamo domenica o lunedì e vediamo se è fattibile' ".

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie