Calcio

Serie A: per Mourinho e Spalletti buona la prima

I giallorossi battono 3-1 la Fiorentina. Doppietta di Veretout. I partenopei si impongono sul Venezia 2-0. Insigne sbaglia un rigore

(Foto di Ettore Ferrari)

Buona la prima per Mourinho e Spalletti all'esordio in Serie A sulle panchine di Roma e Napoli. I giallorossi hanno battuto 3-1 la Fiorentina mentre il Napoli ha sconfitto il Venezia 2-0. Insigne ha clamorosamente sbagliato un rigore poi ne ha realizzato un secondo. 

Mourinho 'questa Roma ha la mia mentalità' - "Di mio questa Roma ha la mentalità e la solidità difensiva: in attacco, piano piano miglioreremo". Lo dice Josè Mourinho, dopo la vittoria all'esordio contro la Fiorentina. "E' stata una partita vera, ma non abbiamo giocato molto bene - ha aggiunto il portoghese, a Dazn - In 11 contro 11 e in 10 contro 10 siamo stati in partita, ma in superiorità numerica siamo andati in difficoltà. Non me l'aspettavo". Mourinho ha fatto i complimenti alla Fiorentina ed a Italiano: "A fine partita gli ho detto che si vede la mano di un grande allenatore: questa Fiorentina gioca molto bene, e metterà in difficoltà tutti", ha aggiunto il tecnico portoghese, elogiando poi anche l'arbitro. "E' stato impeccabile in ogni decisione, e anche la Var lo è stata...Ma quella è lì per questo, per decidere quel che non si vede a occhio nudo". Infine, il rapporto con i tifosi. "Dal giorno dell'annuncio del mio ingaggio, mi hanno fatto sentire uno di loro - dice commentando il gesto della mano sul cuore a fine partita, verso la Curva tornata piena - Non ho fatto niente per loro, ma subito mi hanno accolto".

Spalletti, oggi dimostrato che siamo sfacciati- "Da partite come quella di stasera è facile spiegare che significa volere una squadra sfacciata, le conclusioni si traggono da quello che succede in campo. Nel primo tempo siamo partiti un po' lenti, Zanetti aveva impostato bene a tenere tutti dentro al campo e ripartire, nella ripresa abbiamo avuto più vivacità e qualità nel girare palla". Lo ha detto il tecnico del Napoli Luciano Spalletti dopo la vittoria sul Venezia.

Koulibaly, bella vittoria, Insigne importante - "E' stato bello e importante vincere questa partita e finirla con la fascia da capitano è stato molto bello. Oggi è stato importante Insigne che ha fatto gol dopo aver sbagliato il rigore". Lo ha detto Kalidou Koulibaly a Dazn al termine del successo del Napoli sul Venezia. "Insigne - ha spiegati il difensore del Napoli - è importante per noi, vogliamo tenerlo e so che la situazione è difficile quando resta solo un anno di contratto ma lui è molto concentrato su di noi e sulla squadra e per lui è importante l'attaccamento del pubblico, oggi lo ha dimostrato, ha corso come un pazzo davanti". Koulibaly commenta anche i primi due mesi con Spalletti: "E' stato molto bravo - ha detto - dall'inizio, non ha cambiato tutto, è arrivato e ha detto che abbiamo fatto tante cose positive e ci ha aggiunto la sua magia, ci ha aperto due, tre cose che sono state già importanti. Sta continuando il lavoro di Gattuso, dicendo che non cambiava tutto ma si continuava a crescere".

Spalletti, Osimhen stia attento a reazioni - "L'arbitro mi ha spiegato quando sono andato a parlargli cosa ha visto. Osimhen deve stare attento alle reazioni emotive, è un attaccante forte e tutti i difensori gli metteranno le mani addosso, deve fare attenzione". Parla con serenità dell'espulsione dell'attaccante azzurro Luciano Spalletti in conferenza stampa commentando l'espulsione che comunque non ha impedito al Napoli di battere il Venezia.

GOL e MOMENTI CLOU

Roma Fiorentina 3-1 All'80 ancora Veretout, ora i giallorossi allungano

Napoli Venezia 2-0 Al 73' Elmas raddoppia per i padroni di casa

Roma Fiorentina 2-1 Al 64' Veretout riporta in vantaggio gli uomini di Mourinho

Napoli Venezia 1-0 Al 62' stavolta Insigne non sbaglia e realizza il secondo calcio di rigore assegnato ai padroni di casa

Roma Fiorentina 1-1 Al 60' Milenkovic pareggia per la Viola

Napoli Venezia aA 57' Insigne sbaglia clamorosamente un calcio di rigore

Roma Fiorentina 1-0 Al 29' Mkhitaryan porta in vantaggio i giallorossi dopo una bella azione corale

Napoli Venezia al 23' espulso con rosso diretto Victor Osimhen del Napoli. Bruttissimo il fallo del calciatore di Spalletti

Roma Fiorentina al 17' espulso Fragowski per atterramento

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie