Il Leverkusen atterra, sconfitto 2-1 dall'Eintracht

La Bundesliga ha riaperto i battenti con una sorpresa

(ANSA) - ROMA, 02 GEN - Il Bayer Leverkusen frena e incassa la seconda sconfitta in 14 giornate, dopo quella rimediata il 19 dicembre dell'anno scorso in casa contro il Bayern Monaco. E' la novità più importante di questa prima ondata di partite della 14/a giornata giornata, nell'attesa che scendano in campo i grossi calibri, come i campioni d'Europa del Bayern Monaco.
    La squadra allenata da Peter Bosz è stata battuta alla Commerzbank Arena di Francoforte dall'Eintracht per 2-1: Amin Younes, prestito del Napoli, ha pareggiato per i padroni di casa, dopo che gli ospiti erano andati in vantaggio al 10' con Amiri. Nella ripresa, dopo 9', ha deciso il match un autogol di Tapsoba. Il Bayer Leverkusen resta fermo a 28 punti, gli stessi del Lipsia, che giocherà questa sera alle 20,30 (a Stoccarda), e a -2 dal Bayern Monaco, in campo domani alle 18 in casa contro il Magonza.
    Altri risultati: Hoffenheim-Friburgo 1-3, Colonia-Augusta 0-1, Werder Brema-Union Berlino 0-2 e Arminia Bielefeld-Borussia Moenchengladbach 0-1. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie