Roma: Zaniolo vola in Austria per controllo ginocchio

Se tutto andrà per il meglio potrà tornare in campo a marzo

Continua il recupero di Zaniolo dopo la seconda rottura del legamento crociato dello scorso settembre in Nazionale. Questa mattina il giocatore è volato in Austria (a Innsbruck) dal Dottor Fink (chirurgo che lo ha operato) per una visita di controllo. Accertamenti che erano in programma da tempo e rimandati per colpa della pandemia. Zaniolo scalpita e da Natale, qualora tutto andasse per il verso giusto, potrebbe tornare a correre con la Roma che spera di riaverlo già a marzo del 2021

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie