Serie A, Napoli-Milan 2-2

Vantaggio ospiti, poi gol di Di Lorenzo, Mertens e rigore Kessiè

Serie A, Napoli-Milan 2-2 nel posticipo della 32/a giornata.  LA CRONACA

E' finito con un 2-2 giusto l'incontro tra Napoli e Milan. Al San Paolo sono stati i rossoneri a passare in vantaggio per primi con Teo Hernandez al 20'. La squadra di Gattuso, per la prima volta contro il suo ex club, ha risposto con Di Lorenzo al 34', favorito da un intervento non perfetto di Donnarumma. Il Napoli ha ribaltato il risultato con Mertens al quarto d'ora della ripresa, ma un rigore trasformato da Kessie (fallo di Maksimovic su Bonaventura) ha rimesso il risultato sul pari. Risultato che fa felice la Roma, ora da sola al quinto posto, due punti sopra i partenopei.

2-2:
al 23' st Kessie' insacca dal dischetto spiazzando Ospina. Rigore concesso per fallo di Maksimovic su Bonaventura.
2-1:
al 15' st combinazione velocissima Callejon-Mertens, poi sul tiro del belga Donnarumma si fa sfuggire la sfera.
1-1:
al 34' pt Donnarumma respinge corto su una punizione dalla tre quarti, Di Lorenzo da pochi passi puo' insaccare.
0-1:
al 20' pt Rebic in area sulla destra, serve sul fronte opposto Hernandez che con un sinistro al volo buca Ospina.

Le formazioni.

Napoli (4-3-3): Ospina, Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui, Fabian Ruiz, Lobotka, Zielinski, Callejon, Mertens, Insigne. All.: Gattuso. Squalificati: nessuno. Diffidati: Milik, Mertens, Zielinski. Indisponibili: 2 Malcuit, 9 Llorente.

Milan (4-2-3-1): Donnarumma, Conti, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez, Kessie', Bennacer, Paqueta', Rebic, Calhanoglu, Ibrahimovic.
All.: Pioli. Squalificati: nessuno. Diffidati: Musacchio, Romagnoli, Rebic, Bennacer. Indisponibili: Musacchio, Duarte, Castillejo. 

Arbitro: La Penna di Roma.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie