Sorpresa Robben, torna in campo col Groningen

Un anno fa il ritiro, ora ci ripensa; un anno di contratto

Arjen Robben torna in campo. A un anno dal ritiro, il campione olandese ha deciso di riprovarci e lo farà con il Groningen, il club in cui è cresciuto da giovanissimo. "Vuole giocare - scrive il Groningen, che ha fatto firmare all'olandese un contratto di un anno - si è allenato per settimane per poter entrare a far parte della squadra. Siamo orgogliosi del fatto che voglia provare a tornare nel calcio professionistico per amore della nostra società". Un ritorno alle origini per il giocatore 36enne, che al Groningen arrivò appena 15enne, prima di affermarsi con le maglie di Psv, Real Madrid, Chelsea e Bayern Monaco: "Il club sta cercando di superare questa crisi - ha spiegato Robben - nelle ultime settimane ho parlato molto con persone interne alla società e mi sono detto: 'Arjen, segui il tuo cuore!''. Ho iniziato a pensare al ritorno ed ora il sogno è diventato realtà. Non so ancora se funzionerà, ma so che dipenderà dal mio impegno e dalla motivazione". 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie