• Alessandro Florenzi, matrimonio con Ilenia Atzori VIDEO FOTO. Nel 2009 la prima volta che l'Ansa ha parlato di Florenzi

Alessandro Florenzi, matrimonio con Ilenia Atzori VIDEO FOTO. Nel 2009 la prima volta che l'Ansa ha parlato di Florenzi

Il centrocampista della Roma ha sposato ieri al Gianicolo la sua fidanzata

Di Alessandro Florenzi, il centrocampista della Roma che ha sposato ieri pomeriggio la fidanzata Ilenia Atzori nella cornice del Gianicolo, l'Ansa ha parlato per la prima volta il 5 ottobre 2009, in occasione di un derby Primavera tra Roma e Lazio vinto dai giallorossi proprio con un gol su rigore di Florenzi. 

CALCIO: ROMA; RANIERI, MOLTO E' STATO FATTO E DOBBIAMO FARE

(ANSA) - ROMA, 5 OTTOBRE 2009 - ''Abbiamo fatto tanto, ma c'e' ancora molto da fare''. Claudio Ranieri oggi era a Trigoria, nonostante la pausa concessa alla squadra in occasione della seconda edizione del memorial 'Franco Sensi' ed ha commentato la tabella di marcia della Roma dell'ultimo mese cioe' da quando lui e' sulla panchina giallorossa. Oggi al centro sportivo 'Bernardini' e' stata disputata una partita tra la Roma primavera e la Lazio della stessa categoria (vincitrice del torneo 'Carol Wojtyla'). Il titolo in ricordo del presidente Sensi, e' andato ai giallorossi guidati da Alberto De Rossi che hanno vinto per 1-0 su rigore di Florenzi al 29' del secondo tempo. Presenti al centro sportivo della Roma anche l'assessore Patrizia Prestipino, Maria Sensi, suor Bertilla, tra le ideatrici del Trofeo 'Wojtyla', il presidente della Lazio Claudio Lotito e i dirigenti giallorossi Prade', Tempestilli e Conti. Ranieri intanto si prepara ad affrontare due settimane importanti perche', vista la pausa del campionato, potra' lavorare con la squadra come non e' riuscito a fare fino ad ora. ''Proveremo a recuperare gli infortunati - le parole del tecnico giallorosso - mi auguro che siano tutte cose lievi, tali da permetterci di recuperare qualcuno proprio nell'arco di questi 15 giorni''. Soprattutto, Ranieri, pensa a Totti. ''Lui rimarra' a riposo per tre o quattro giorni, poi riprendera' gradualmente. Non e' uno che molla facilmente, e' stato un momento particolare quello di ieri. Abbiamo avuto paura quando abbiamo visto che non esultava e poi e' venuto a dirci che si era fatto male. Quando l'ho visto rientrare in campo ho pensato che magari l'infortunio non era cosi' serio. E' stato grande a fare quello che ha fatto, a rientrare e darci una mano fino alla fine''. Ranieri si dice soddisfatto di questa prima parte di lavoro. ''Avevamo bisogno di fare punto. Credo che la squadra possa dare tanto, dobbiamo continuare a lavorare con serieta' e determinazione, la stessa vista in questo mese''. Dove puo' arrivare questa Roma? ''Lo vedremo alla fine, questo conta. A meta' strada, e' solo una stazione, a fine campionato potremo valutare tutto e come lo abbiamo costruito, perche' e' importante costruire sempre qualcosa''. Poi commenta il fatto che ieri in quattro abbiano accusato degli infortuni. ''Speriamo di venirne a capo e di non doverne piu' registrare. Giocando ogni tre giorni non si puo' dare molto riposo a nessuno e c'e' anche qualcuno che si e' allenato meno in fase di preparazione. Queste sono macchine da formula uno che devono stare sempre al 100 per 100 per dare il massimo e basta una minima cosa fuori posto per far si che non rendano come dovrebbero''. A proposito di questo, i campi di Trigoria possono essere una componente. Sabato Ranieri ha parlato di campi 'bruttissimi'. ''Ci tengo molto - spiega oggi il tecnico - le misure devono essere uguali a quelle dell'Olimpico, cosi' come l'erba altrimenti l'Olimpico non sarebbe piu' casa nostra ma diventerebbe una trasferta, un campo che non conosciamo''. Tornando agli infortuni, oggi Vucinic e' stato sottoposto ad un controllo che ha evidenziato un'infiammazione al ginocchio sinistro (''A livello della zampa d'oca', recita il comunicato della Roma). ''Il calciatore - continua la nota - dopo adeguato periodo di riposo, sara' sottoposto alle terapie previste dal protocollo. Nei prossimi giorni saranno valutate le sue condizioni''. (

Il centrocampista della Roma Alessandro Florenzi ha sposato ieri pomeriggio la fidanzata Ilenia Atzori nella cornice del Gianicolo.  Alla cerimonia hanno presenziato anche alcuni compagni di squadra e ex, tra cui  Nainggolan, Bertolacci, Pjanic, Destro e Osvaldo. 

 ALESSANDRO FLORENZI E ILENIA ESCONO DALLA CHIESA AL GIANICOLO A ROMA APPENA SPOSATI

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie