Nba: Harden show, va subito sopra i 30 punti

Memphis ko con Rockets, bene i Thunder di Gallinari e i Raptors

 Era forse la più attesa delle amichevoli Nba in programma nella notte italiana quella tra Memphis Grizzlies e Houston Rockets, e non ha deluso le aspettative. James Harden è tornato a dare spettacolo, ha realizzato ben 5 triple, ha segnato in tutto 31 punti, sfiorando la tripla doppia (8 rimbalzi e 9 assist) e guidato il team texano alla vittoria in rimonta 119-104, senza nemmeno giocare tutta la gara. Grande serata anche di Ben McLemore, che entra dalla panchina e segna 26 punti.
    Il Disney World Resort di Orlando ha ospitato questa notte altre partite amichevoli precampionato, utili a testare la condizione delle squadre e a far riprendere confidenza con il parquet. Gli Oklahoma City Thunder di Danilo Gallinari hanno battuto 102-97 Philadelphia. L'azzurro ha segnato 5 punti . Vittoria anche di Boston su Phoenix per 117-103, con la soddisfazione di aver ritrovato Kemba Walker, dopo i problemi al ginocchio. Per lui solo pochi minuti di presenza in campo, il tempo di segnare sei punti e ritrovare il sorriso. Vittoria convincente, la seconda consecutiva nel precampionato, per i Pacers sui Mavericks, con il punteggio di 118-111 e ben quattro giocatori in doppia cifra.
    Fra i Mavericks sfiora la tripla doppia Luka Doncic (2o punti, 11 rimbalzi e 9 assist). Infine da segnalare il successo dei Raptors su Portland 110-104, ma fra i canadesi si ferma Fred Van Vleet per una botta al ginocchio

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie