Lange positivo, è il primo golfista professionista

Player sudafricano PGA Tour Latinoamérica è asintomatico

Victor Lange, player del PGA Tour Latinoamérica, è risultato positivo al coronavirus. E' il primo golfista professionista contagiato. Il sudafricano, al rientro in patria dopo aver giocato l'Estrella del Mar Open in Messico all'inizio del mese, è stato sottoposto al test del tampone il 15 marzo - si legge in un comunicato diffuso dal PGA Tour - "in misura precauzionale" proprio mentre stava accompagnando un amico in uno studio medico per una semplice visita. Ieri la diagnosi ma il 26enne di Johannesburg per il momento è asintomatico. Attualmente in quarantena, Lange ha ringraziato "fan e colleghi che, in queste ore, gli stanno mostrando vicinanza e affetto".  Intanto il PGA Tour Latinoamérica ha avvisato tutti i giocatori (e gli addetti ai lavori) che, come Lange, hanno giocato l'evento in Messico e potrebbero essere entrati in contatto col sudafricano. 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie