Expo Dubai: partnership Bracco per innovazione,sostenibilità

La sua installazione mostrerà contenuti scientifici multimediali

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 03 DIC - Il Commissariato Generale per l'Italia a Expo 2020 Dubai e il Gruppo Bracco annunciano un accordo di partnership per rafforzare il progetto di innovazione, sostenibilità e diplomazia scientifica che il nostro Paese porterà all'Esposizione Universale del prossimo anno.
    "A Expo Dubai, che inizierà il 1 ottobre 2021 - si legge in una nota - il Gruppo Bracco, Official Gold Sponsor del Padiglione Italia, sarà protagonista sui temi del life sciences. La sua installazione dal titolo "The Beauty of imaging" mostrerà ai visitatori di tutto il mondo inediti contenuti scientifici multimediali e con una grande riproduzione di uno dei Bronzi di Riace li renderà consapevoli dell'importanza delle scienze della vita e in particolare dell'imaging diagnostico, una delle scoperte più rilevanti nella medicina contemporanea. Insieme a molti partner, come i cluster nazionali dei settori life sciences e agroalimentare ALISEI e CLAN, Bracco darà inoltre vita a un palinsesto di eventi e iniziative all'interno del Padiglione Italia sul futuro della medicina, della prevenzione e della corretta alimentazione. L'obiettivo è quello di far comprendere il legame profondo che esiste tra salute degli esseri umani e del pianeta. Due eventi specifici saranno dedicati al tema "Women and Science", che entrerà nel palinsesto riservato alle donne nel marzo 2022, e al progetto di education/formazione sui temi di Expo, nato dalla collaborazione tra Fondazione Milano per Expo, Fondazione Politecnico e Padiglione delle Donne di Expo Dubai. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Modifica consenso Cookie