Coronavirus: Gruppo Pittini dona ambulanza ad Asufc

Oggi consegnata a Dipartimento di Anestesia e Rianimazione

Redazione ANSA TRIESTE

(ANSA) - TRIESTE, 05 AGO - Un mezzo Fiat Ducato 290 modello Safety 2, equipaggiato come unità mobile di rianimazione, è stato donato oggi dal Gruppo Pittini al Dipartimento di Anestesia e Rianimazione dell'Azienda Sanitaria Universitaria Friuli Centrale. Il mezzo, del valore di circa 168.000 euro, dotato di strumentazione di ultima generazione, è stato consegnato oggi nel corso di una breve cerimonia alla quale hanno partecipato, tra gli altri, il vice presidente della Regione Riccardo Riccardi e Simona Pittini.
    "E' un altro tassello che si aggiunge alla nostra realtà per dare risposte al territorio - ha detto Riccardi - e voglio ringraziare ancora una volta chi lavora nell'ambito dell'emergenza e chi permette queste donazioni; di storie positive ce ne sono e sono convinto che vadano raccontate". Il direttore del Dipartimento De Monta ha ringraziato "per l'ennesimo gesto a favore della popolazione friulana, tutte le donazioni ricevute hanno avuto un fattore fondamentale, quello dell'immediatezza e dell'orientamento delle risorse verso tecnologie da poter utilizzare in maniera tempestiva". Simona Pittini si è soffermata sulla storia di solidarietà del Gruppo, sul forte legame con il territorio e sulla "gratitudine" per chi ha lavorato in prima linea in questa emergenza da coronavirus.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


        Modifica consenso Cookie