Coronavirus: Vicenzi, premio e assicurazione a dipendenti

Azienda dolciaria veronese, per smart working 20 mln in 3 anni

Redazione ANSA VERONA

(ANSA) - VERONA, 28 MAG - Il Gruppo Vicenzi, azienda internazionale di pasticceria industriale di San Giovanni Lupatoto (Verona) ha riconosciuto a tutti i collaboratori che hanno assicurato la continuità produttiva nella fase di lockdown un premio, oltre alla copertura assicurativa, attivata dall'inizio dell'epidemia, per garantire sostegno ai collaboratori e alle loro famiglie anche in caso di contagio. La misura rientra nel nuovo Rapporto di Responsabilità Sociale di Impresa, il primo della storia del Gruppo Vicenzi, che agisce in tre stabilimenti, a San Giovanni Lupatoto e Bovolone in provincia di Verona, e a Nusco (Avellino), con 354 dipendenti e un fatturato consolidato che nel 2019 è stato pari a 124 milioni di euro. Il rapporto cita inoltre il bando degli Ogm dal ciclo produttivo e l'utilizzo di cacao con certificazione Utz da agricoltura sostenibile. Per gli imballaggi, nel 2019 il 70% del materiale usato è rappresentato da carta, il 22% da plastica che, a seconda del formato, proviene da fonte riciclata fino al 90%. Con la riqualificazione energetica degli impianti, il Gruppo Vicenzi nel 2019 ha ottenuto una riduzione dei consumi di energia elettrica pari all'illuminazione annuale di una città di 2.000 abitanti, e di gas naturale equivalente al consumo medio annuo di 114 famiglie. Le nuove misure di sicurezza, lo sviluppo e l'impiego della tecnologia per lo "smart working" si andranno ad affiancare agli investimenti per l'efficienza e la continuità produttiva che si prevedono, nei prossimi 3-4 anni, superiori ai 20 milioni di euro. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


        Modifica consenso Cookie