Coronavirus: eBay supporta business online delle Pmi

Donati oltre 300mila euro alla Croce Rossa Italiana

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 26 MAG - eBay ha intrapreso una serie di misurea livello globale per andare incontro alle esigenze dei propri venditori e per aiutare le imprese che decidono di aprirsi all'e-commerce. Per le imprese italiane che vogliono avviare un negozio sul marketplace, eBay offre 12 mesi gratuiti per il negozio standard, 6 mesi gratuiti per il negozio premium e 3 mesi in cui non viene applicata alcuna tariffa nelle vendite, agevolando economicamente il loro ingresso nel mercato online. Per quanto riguarda le oltre 35.000 imprese italiane che già operano sulla piattaforma, il marketplace ha previsto un piano di proroga di 30 giorni dei termini di pagamento di alcune tariffe di vendita per tutti i venditori professionali, garantendo così maggiore flessibilità durante l'emergenza.
    Inoltre, il livello che un venditore ha ottenuto fino a questo momento grazie alla sua attività all'interno della piattaforma non è stato influenzato dalle prestazioni registrate nel periodo tra il 20 febbraio e il 20 maggio. Eventuali ritardi nella consegna o annullamento degli ordini causati dall'emergenza non sono infatti stati conteggiati all'interno delle performance del venditore. Sul fronte dell'emergenza sanitaria eBay ha anche donato oltre 300mila euro alla Croce Rossa Italiana, destinati all'acquisto di materiali sanitari per gli ospedali e per le strutture italiane che più ne hanno bisogno. Donazione che si aggiunge agli aiuti forniti da eBay a Fondation de France in Francia e a Msf - Medicos Sin Fronteras in Spagna, per un totale di circa 1 milione di euro.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


      Modifica consenso Cookie