Post-it

Post-it

'Campione per amico', 4 stelle in campo ad Arezzo

300 ragazzi a lezione da Panatta, Chechi, Graziani e la Cacciatori

Post-it

ROMA - L'Area Eden, ad Arezzo, ha ospitato la 5/a tappa della 157a edizione di 'Banca Generali-Un campione per amico'. Oltre 300 bambini delle elementari e medie hanno avuto l'opportunità di giocare e divertirsi con quattro grandi campioni dello sport italiano: Adriano Panatta, Ciccio Graziani, Jury Chechi e Maurizia Cacciatori. Una parte di città si è trasformata per l'intera mattinata in una vera e propria palestra a cielo aperto: palleggi, rovesci, punizioni, capriole, lo sport e i bambini attori protagonisti sul palcoscenico di Arezzo. "Hanno davvero un grande entusiasmo questi bambini e sono instancabili - ha dichiarato Panatta -. Questa manifestazione riscuote successo, perché permette ai bimbi di vivere delle emozioni particolari, incontrare lo sport e i valori che ne fanno parte, elementi utili per diventare soprattutto campioni nella vita".

Soddisfazione anche dai vertici di Banca Generali, sponsor per il quinto anno consecutivo della manifestazione. "Un successo di pubblico, partecipazione contagiosa per una manifestazione che mette al centro i bambini e trasmette loro, attraverso quattro grandi campioni dello sport, messaggi positivi - spiega, Massimiliano Ruggiero, area manager di Banca Generali, financial planner per la Toscana e l'Emilia Romagna - siamo contenti della risposta della città e vogliamo ringraziare Arezzo per avere reso questa giornata davvero unica". Appuntamento alla prossima tappa, il 15 maggio a Biella, seguirà Como il 20 maggio, Piacenza il 22, Pordenone il 27 e Verona il 29.

Archiviato in


Modifica consenso Cookie