Politica

Campo Dall'Orto si dimette, il 6 giugno nomina nuovo dg Rai

Rinuncia a buonuscita

Il cda Rai ha preso atto, con un voto unanime, della risoluzione consensuale del contratto del dg Antonio Campo Dall'Orto. La riunione - secondo quanto si apprende - si è svolta in un clima cordiale. Presidente e consiglieri hanno espresso stima per il lavoro svolto dal dg, che ha rinunciato alla buonuscita e resterà in azienda fino al 6 giugno. Il cda ha anche affrontato il tema del regolamento sul tetto ai compensi degli artisti, con più ipotesi allo studio. La discussione è stata aggiornata alla prossima riunione. 

L'azienda procederà alla nomina di un nuovo direttore generale nel consiglio di amministrazione previsto per il prossimo 6 giugno.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie