Usa 2020: Trump attacca voto per posta, risultato non chiaro

Lo sostiene il presidente in un tweet

 "Con l'enorme quantità di schede elettorali non richieste ma inviate agli 'elettori' quest'anno, il risultato delle elezioni del 3 novembre NON SARA' MAI DETERMINATO IN MODO ACCURATO". Lo twitta Donald Trump tornando ad attaccare il voto per corrispondenza. "Gli stati dovrebbero smetterla ora" di inviare le schede elettorali e dovrebbero "chiedere agli elettori di andare alle urne". 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie