Si fa ingoiare da anaconda in tv, animalisti e web in rivolta

Lanciata petizione su Change.org



Si fa inghiottire da un anaconda in tv. Ed esplode la protesta del popolo del web e degli animalisti  contro lo 'show' in tv a spese del serpente. Al centro delle polemiche c'è Discovery Channel e il programma statunitense "Eaten Alive", che andrà in onda il prossimo 7 dicembre.

Nella trasmissione un giovane di 26 anni, Paul Rosolie, si farà ingoiare vivo - protetto da un costume-corazza da lui disegnato - in Amazzonia da un gigantesco anaconda di 10 metri . Per questo l'organizzazione Peta (Peolple for Ethical Treatment of Animals) ha chiesto di cancellare dalla programmazione quella puntata e su internet è stata già lanciata una petizione su Change.org, per "boicottare Discovery Channel, contro gli abusi sull'animale"

 


L'anaconda al cinema: il primo film nel 1997 (da YouTube)


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie