Siria: presidenziali il 26/5, Assad favorito per IV mandato

Seconde nel Paese dall'inizio della guerra civile 10 anni fa

(ANSA) - DAMASCO, 18 APR - La Siria terrà le elezioni presidenziali il 26 maggio. Lo ha annunciato oggi il portavoce del parlamento, Hamouda Sabbagh. Sono le seconde che si tengono nel paese dall'inizio della guerra civile 10 anni fa . Il presidente Bashar al Assad, 55 anni, - subentrato al padre Hafez alla sua morte nel 2000 e rieletto nel 2007 e nel 2014 per un mandato di sette anni - è considerato il favorito per un quarto mandato presidenziale, in assenza di una reale concorrenza.
    I siriani all'estero potranno votare nelle ambasciate"il 20 maggio, ha detto il portavoce del parlamento in un comunicato, aggiungendo che i potenziali candidati possono presentare le loro candidature da lunedì. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie