Israele: domani si vota, testa a testa Likud-Blu Bianco

Stallo maggioranza per blocchi. Seggi speciali per 'quarantena'

Stallo: questa la foto dell'esito del voto di oggi secondo l'ultimo sondaggio pubblicato prima delle elezioni che prevede un testa a testa tra i due principali partiti. Il Likud di Benyamin Netanyahu, dopo il sorpasso dei giorni scorsi, avrebbe 34 seggi: gli stessi del centrista Blu-Bianco di Benny Gantz suo principale avversario. Tuttavia, nessuno dei due blocchi riuscirebbe a raggiungere i 61 seggi sui 120 necessari per ottenere la maggioranza, anche se quello di destra appare sulla carta il più vicino con 57 seggi alla soglia fatidica. Arbitro della situazione resta Avigdor Lieberman con i suoi 7/8 seggi. Il sondaggio segna anche il successo della Lista Unita araba che avrebbe 14 seggi, data anche dalla previsione di una forte affluenza della minoranza arabo-israeliana (circa 1milione e mezzo) che alcuni interpretano come reazione al piano Trump. Si vota dalle 7 (ora locale)  fino alle 22. Per chi trova in quarantena a causa del coronavirus sono stati predisposti 14 seggi speciali. Tre gli exit poll a chiusura dei seggi.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie