Mondo

Spagna: bimbo nel pozzo, robot-sonda arrivato a 80 metri

Profondo 107 metri, ma è ostruito da terra franata

Il robot-sonda con le telecamere che in queste ore cerca di localizzare Yulen, il bimbo di due anni caduto in un pozzo in Spagna, vicino a Malaga, ha raggiunto una profondità di 80 metri: lo ha detto questa mattina il delegato del governo in Andalucía, Alfonso Rodríguez Gómez de Celis. L'alto funzionario, riporta La Vanguardia, ha precisato che il pozzo è profondo 107 metri. Come è noto, la sonda procede molto lentamente poichè il pozzo è ostruito dalla terra franata dalle pareti che le squadre dei soccorsi stanno rimuovendo con l'aiuto di un potente estrattore.  I soccorsi  sperano di localizzare il piccolo entro le prossime 24-48 ore:

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie