Colonia, vittima aggressione xenofoba è sindaco

I primi risultati danno la vittoria a Henriette Reker

Henriette Reker, la candidata che ieri è stata vittima di un'aggressione xenofoba per il suo impegno a favore dei migranti, è stata eletta sindaco di Colonia. Lo riferiscono i media tedeschi citando i primi risultati.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie