Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Asia
  4. Hong Kong chiude ingressi ad altri 4 Paesi africani

Hong Kong chiude ingressi ad altri 4 Paesi africani

Da Angola, Etiopia, Nigeria e Zambia accesso solo ai residenti

 Le autorità di Hong Kong hanno chiuso le frontiere ai cittadini di altri quattro Paesi africani, rafforzando allo stesso tempo le misure di quarantena anti Covid per i residenti della colonia in arrivo da queste nazioni.
    Secondo quanto riporta la Cnn, alla luce della variante Omicron del coronavirus da oggi i cittadini dell'ex colonia provenienti da Angola, Etiopia, Nigeria e Zambia dovranno trascorrere sette giorni in isolamento in una struttura governativa sottoponendosi a tamponi quotidiani e, al termine di questo periodo, dovranno trascorrere un'altra quarantena di 14 giorni in uno degli appositi hotel.
    Queste misure erano già state adottate per i residenti di Hong Kong in arrivo da Botswana, Eswatini, Lesotho, Malawi, Mozambico, Namibia, Sudafrica e Zimbabwe. Ai non residenti provenienti da tutti questi Paesi è vietato l'ingresso a Hong Kong. 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie