Afghanistan: 150 morti attentato 31/5

Ghani, 'più cruento attacco mai realizzato a Kabul dal 2001'

(ANSA) - KABUL, 6 GIU - Aprendo oggi a Kabul i lavori della Conferenza internazionale sulla pace e la cooperazione della sicurezza, il presidente afghano Ashraf Ghani ha rivelato che l'attentato con un'autobotte imbottita di esplosivo del 31 maggio scorso nella capitale ha causato 150 morti, e non i 90 finora proposti dalle stime ufficiali.
    "Si è trattato - ha sottolineato - del più cruento attacco mai realizzato a Kabul dal 2001".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie