Nigeria: Buhari ha vinto le presidenziali<br />Jonathan lo riconosce e si congratula

Lo sfidante del presidente Goodluck Jonathan mette in guardia dai brogli

Il presidente uscente della Nigeria, Goodluck Jonathan, ha riconosciuto la vittoria nelle presidenziali del candidato d'opposizione, gen. Muhammadu Buhari, con uno scarto di circa 3 milioni di voti e si è
congratulato con lui. Il portavoce di Muhammadu Buhari aveva dichiarato in precedenza la vittoria sul presidente uscente Goodluck Jonathan, dicendo però di temere "trucchi" da parte dell'avversario. "Abbiamo vinto le elezioni. Però non siamo ancora al sicuro, perché non sappiamo quali trucchi saranno impiegati dal governo", ha detto il portavoce di Buhari, Garba Shehu. Buhari è in testa alle presidenziali nigeriane, con 11,5 milioni di voti rispetto ai 9,5 milioni del presidente uscente, il cristiano Goodluck Jonathan, a tre quarti degli Stati scrutinati. 

Intanto ieri la polizia ha usato gas lacrimogeni nel centro petrolifero portuale del sud, Port Hancourt, per disperdere una manifestazione che ha radunato migliaia di donne dell'opposizione scese in piazza per chiedere l'annullamento del voto nel Rivers State, denunciando brogli ed irregolarità. La Commissione elettorale nazionale ha annunciato che indagherà sulle denunce presentate. Ieri notte gli osservatori dell'Unione Africana avevano da parte loro affermato che il voto si era svolto in un clima pacifico.

Secondo alcuni analisti, i primi dati sembrano confermare un serrato testa a testa tra i due principali candidati: ciò porterebbe i due al ballottaggio. In ogni modo il risultato dovrebbe essere noto tra stanotte o al massimo domani. Oltre alle presidenziali i circa 60 milioni di nigeriani in possesso di tessera elettorale hanno anche votato per eleggere il Parlamento

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie