Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Medio Oriente
  4. Egitto: 2021 record per il Canale di Suez, nonostante incidente

Egitto: 2021 record per il Canale di Suez, nonostante incidente

A marzo scorso la Ever Given bloccò transito per 6 giorni

Un 2021 record per il Canale di Suez. Lo ha reso noto l'Autorità egiziana che gestisce il transito annunciando entrate record, nonostante la pandemia di Covid e un blocco di sei giorni, causato dall'insabbiamento della gigantesca nave da carico Ever Given. Il Canale, che collega il Mar Rosso con il Mediterraneo, rappresenta circa il 10% del commercio marittimo globale.
    Nel 2021, circa 1,27 miliardi di tonnellate di merci sono state spedite attraverso il canale, per un controvalore di 5,5 miliardi di euro in tasse di transito, il 13% in più rispetto all'anno precedente e le cifre più alte mai registrate. Il numero di navi transitato è salito dalle 18.830 nel 2020 a 20.694, pari a 56 navi al giorno in più, ha affermato la Sca in una nota.
    A marzo la super petroliera Ever Given - un colosso da quasi 200 mila tonnellate - era rimasta bloccata durante una tempesta di sabbia per sei giorni, con una maxioperazione di salvataggio che ha lavorato 24 ore su 24. Un incidente, in cui ha perso la vita anche uno dei soccorritori, che ha causato una perdita dai 12 ai 15 milioni di dollari al girono durante la chiusura del canale, secondo le stime della Sca. A novembre scorso la Società del Canale di Suez ha annunciato un aumento dei pedaggi di transito del 6% a partire dal 2022, ma le navi turistiche e quelle che trasportano il gas naturale liquefatto saranno esentati. 
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie