Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Biden: 'Deluso che Cina e Russia non siano venute al G20'

Biden: 'Deluso che Cina e Russia non siano venute al G20'

Portavoce del presidente Usa positiva al Covid, lo ha visto martedì

"Grazie all'Italia per il G20 e l'ospitalità, grazie a Draghi che ha fatto un grandissimo lavoro", ha detto il presidente americano Joe Biden nella conferenza stampa in chiusura del G20. "Abbiamo avuto incontri molto seri e produttivi nei giorni scorsi e continueremo a Glasgow" ha aggiunto.  

"Abbiamo avuto incontri molto seri e produttivi nei giorni scorsi e continueremo a Glasgow". 

"Tutti mi hanno ascoltato, tutti volevano sapere come la pensassi, abbiamo avuto un grande sostegno", ha aggiunto Biden rispondendo ad una domanda sulle fragilità del presidente in patria e le divisioni al Congresso. "Gli accordi hanno mostrato il potere dell'America quando si impegna", ha sottolineato Biden.

"Non passeremo alle energie rinnovabili dal giorno alla notte, intanto smetteremo di finanziare il carbone", ha aggiunto Biden. "Non è realistico smettere di usare benzina e gas all'improvviso, ma arriveremo ad emissioni zero entro il 2050", ha detto ancora il presidente.

Nella sua conferenza a chiusura del G20 di Roma, Joe Biden si è detto convinto che i suoi maxi piani per infrastrutture, welfare e clima passeranno al Congresso.

"Il Covid ha avuto serie conseguenze sulla catena degli approvvigionamenti. L'economia sta cambiando e gli Stati Uniti devono tenere il passo". 

Il G20 ha ottenuto risultati "tangibili" su clima, pandemia ed economia, ha spiegato Biden.

Il presidente Usa ha detto di essere "deluso" dal fatto che la Russia e la Cina "non siano venute" al G20.

Poi il Papa: "E' molto personale tutto questo. Papa Francesco è diventato una persona che ha dato grande conforto alla mia famiglia quando mio figlio è morto", ha detto Biden, molto commosso. "E' una persona molto empatica, ci è stato davvero di grande sollievo quando ho perso una parte della mia anima, mio figlio Beau", ha detto il presidente con la voce rotta, ricordando quando il Papa pregò a Filadelfia con la sua famiglia prima di ripartire. "Parlò per 15 minuti e non in modo generico, sapeva che uomo fosse mio figlio", ha detto.

Joe Biden ha invitato 14 Paesi del G20 invitati ad una sua iniziativa ad intervenire per risolvere le strozzature della catena di fornitura rendendola "diversificata", "sicura" e "trasparente" e ha annunciato che il segretario di stato Antony Blinken presiedera' all'inizio del prossimo anno un summit per riunire le parti chiave coinvolte e tracciare una via da seguire, rende noto la Casa Bianca. "Ora che abbiamo visto quanto vulnerabili possono essere queste linee del commercio globale, non possiamo tornare al 'business as usual'", ha ammonito, svelando alcune nuove misure da lui intraprese. Tra queste lo stanziamento di ulteriori fondi per aiutare i partner americani a ridurre la congestione nei porti, anche snellendo la burocrazia.

La portavoce della Casa Bianca Jen Psaki, pur vaccinata, è risultata positiva al Covid-19 alcuni giorni dopo aver rinunciato a partecipare al viaggio del presidente Joe Biden in Europa perché alcuni membri della sua famiglia erano risultati contagiati. Lo rende noto lei stessa, precisando di aver visto Biden l'ultima volta martedì scorso all'esterno, con la mascherina e rispettando il distanziamento sociale.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie