Abu Mazen, rinviate elezioni palestinesi di maggio

Presidente, fino a quando non si potrà votare a Gerusalemme est

Il presidente Abu Mazen ha annunciato che le elezioni palestinesi di maggio sono state rinviate, fino a quando non sarà "possibile votare anche a Gerusalemme est". "Abbiamo deciso di rinviare il voto - ha detto, citato dai mede, Abu Mazen nel durante una riunione della leadership palestinese a Ramallah - fino a quando non sia assicurata la partecipazione dei residenti a Gerusalemme est".
    Hamas da Gaza ha bollato la decisione dicendo di averla accolta "con dolore": Fatah - il partito di Abu Mazen - si "è assunta tutta la responsabilità per questa decisione e le sue conseguenze". 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie