Di Maio in Usa, verso una più forte collaborazione in Libia

'Con Blinken abbiamo passato in rassegna i prossimi passi'

"Sulla Libia si prefigura una più forte collaborazione tra Italia e Stati Uniti". Lo ha detto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio al Tg3 da Washington, dove ha incontrato il segretario di Stato Usa, Antony Blinken. "Con Blinken abbiamo passato in rassegna i prossimi passi per un maggior coinvolgimento degli Stati Uniti" nel dossier libico, ha aggiunto Di Maio.
    "Italia e Usa condividono la preoccupazione per la presenza di forze straniere" in Libia", ha proseguito Di Maio, in riferimento alle truppe russe e turche. Il ruolo degli Usa "potrà accelerare il processo di unità e stabilizzazione del Paese", ha aggiunto il titolare della Farnesina.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie