Mondo

L'annuncio di Orban: nuovo partito nazionalista con Salvini

Il premier ungherese intende incontrare il leader della Lega e anche il primo ministro polacco Morawiecki

 Il premier ungherese Viktor Orban  ha annunciato alla radio pubblica del suo Paese l'intenzione di incontrare il leader della Lega Matteo Salvini ed il primo ministro polacco, Mateusz Morawiecki, per discutere la creazione di un nuovo partito nazionalista nell'Unione europea. Lo riporta Bloomberg. Fidesz, il partito di Orban, ha appena lasciato il Partito popolare europeo. 
Il leader ungherese Orban ha parlato dei suoi futuri piani il giorno dopo aver finalizzato il divorzio con il Partito popolare europeo, ritirando il suo partito Fidesz, ancora prima di essere espulso.

Il leader della Lega Matteo Salvini frena: "Io mi sto occupando molto più concretamente di vaccini e di rimborsi alle imprese italiane, di quello che accadrà in Europa ne parleremo più avanti", afferma Matteo Salvini, parlando con i giornalisti all'uscita del ministero dello Sviluppo economico. "La mia urgenza sono i vaccini, la salute e i rimborsi per gli italiani, non altro", risponde alla domanda se ci saranno a breve incontri.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie