Covid: Usa, somministrate oltre 50 milioni dosi di vaccini

Circa il 72% delle 69.883.625 dosi distribuite

Negli Stati Uniti sono state somministrate finora oltre 50 milioni di dosi di vaccini anti Covid: lo ha reso noto l'Agenzia americana per la prevenzione delle malattie (Cdc). E per la prima volta in 100 giorni gli Stati Uniti registrano in media meno di 100mila nuovi casi di coronavirus al giorno: è quanto emerge dai della Johns Hopkins University. Attualmente la media giornaliera dei nuovi contagi negli Usa (calcolata su sette giorni) è di 96.609, il livello più basso dal tre novembre scorso (925).
    Le dosi somministrate sono 50.641.884, pari a circa il 72% delle 69.883.625 dosi distribuite finora nel Paese.
    I dati della Cdc indicano in infine che oltre 37 milioni di persone hanno ricevuto finora almeno una dose. Gli Stati Uniti hanno registrato ieri ulteriori 3.313 decessi legati alla malattia: è quanto emerge dai conteggi della Johns Hopkins University, riporta la Cnn. I nuovi dati portano il bilancio complessivo dei contagi dall'inizio della pandemia a quota 27.574.201 e quello dei morti a quota 484.200.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie