Australia: a Sydney record caldo notturno, timore incendi

Divieto totale di accendere fuochi in alcune zone del Paese

La città australiana di Sydney ha avuto la sua notte di novembre più calda mai registrata, con temperature diurne di 40 gradi e una minima di 25,4 gradi. Lo riferisce la Bbc. Il caldo ha spinto i vigili del fuoco del New South Wales a emettere un divieto totale di accendere fuochi per la maggior parte delle zone orientali e nord-orientali dello Stato. I pompieri stanno lottando contro decine di incendi. Le temperature durante il fine settimana sono aumentate vertiginosamente anche in altre parti del Paese. 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie