Di Maio, Slovenia vuole riaprire 15/6

'Ringrazio il ministro Logar per l'ottimismo'

 "Ringrazio il ministro per l'ottimismo per la riapertura a partire dal 15 giugno. È molto importante per tanti nostri connazionali e anche per la ripartenza del turismo", settore cruciale per entrambi i Paesi.   Lo ha detto il ministro degli esteri Luigi Di Maio in conferenza stampa a Lubiana insieme al collega sloveno Anze Logar. 

Il ministro degli Esteri sloveno Anže Logar, ha detto che l'Italia è un vicino molto importante, a livello politico come a livello economico. "Valuteremo giorno per giorno la situazione epidemiologica e i dati".

"Stiamo entrando nel pieno della stagione estiva e per dare lavoro e ossigeno ai nostri imprenditori, artigiani, albergatori, ristoratori, negozianti dobbiamo permettere ai turisti stranieri di arrivare in Italia. Quindi evitare blocchi e discriminazioni", ha scritto su Facebook il ministro italiano appena atterrato a Lubiana. "Siamo molto trasparenti con la condivisione dei dati a livello epidemiologico, guardiamo al 15 giugno come data di riapertura a livello europeo". "L'apertura deve essere totale, parliamo con i numeri, ma le scelte poi sono di ogni Paese. La riunione di oggi mi fa essere ottimista per il 15 giugno", ha aggiunto sottolineando di comprendere "la prudenza del ministro Logar sugli spostamenti, massimo supporto alla nostra industria turistica nel rispetto delle regole sanitarie e delle restrizioni fondamentali per tutelare la salute pubblica".

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie