• Cronaca della Pandemia, i fatti principali in Italia e nel mondo

Cronaca della Pandemia, i fatti principali in Italia e nel mondo

Il focus sulle notizie

ore 19: 51 - Il Tour de France si terrà dal 29 agosto al 20 settembre. Le nuove date - si apprende dagli organizzatori - prevedono partenza il 29 agosto e arrivo il 20 settembre.

ore 19:50 - Coronavirus: Toscana,accordo test sangue per 400.000 - "Definito l'accordo quadro con i laboratori privati per" fare i test sierologici: 61 quelli "che hanno risposto all'avviso di Estar dando la propria disponibilità ad effettuare test per conto della Regione ad integrazione del lavoro già fatto dal Ssr". Così il governatore toscano Enrico Rossi. Il Ssr è già impegnato in 140.000 test riservati prioritariamente ai lavoratori della sanità e a ospiti e operatori delle Rsa. Ora con i privati si arriva a 400.000 comprendendo i lavoratori dei servizi essenziali rimasti aperti fin dall'11 marzo.

ore 19:38 - Coronavirus: Danimarca accelera su allentamento misure - Il Paese accelera sull'allentamento delle restrizioni per contrastare la diffusione del coronavirus dopo che gli ultimi numeri sull'impatto della pandemia nel Paese risultano oggi migliori del previsto, in particolare per i nuovi casi registrati. Lo ha comunicato la premier danese Mette Frederiksen che aveva disposto già per domani la "fase uno di riapertura" con la parziale riapertura di asili e scuole materne. Lo riferisce la Cnn.

ore 19:32 - Francia, nuovo record di 762 morti,totale oltre 15.700 - Nuovo record di morti in un solo giorno in Francia con 762 decessi nelle ultime 24 ore. Sale così a 15.729 il bilancio delle vittime dal 1 marzo ad oggi per l'epidemia di Coronavirus, di cui 10.129 negli ospedali e 5.600 nelle case di riposo. Lo ha reso noto il direttore generale della Sanità, Jerome Salomon.

ore 18:54 - Cannes: si considerano nuove forme per il 2020 - "Il rinvio del 73/mo Festival di Cannes, inizialmente considerato per la fine di giugno all'inizio di luglio, non è più un'opzione. È chiaramente difficile presumere che il Festival di Cannes possa svolgersi quest'anno nella sua forma originale" ammettono gli organizzatori del festival ufficialmente, dopo che ieri il presidente Macron ha annunciato il proseguimento del lockdown. Allo stesso tempo il festival non si arrende: "Da ieri sera abbiamo avviato molte discussioni con professionisti, in Francia e all'estero". L'obiettivo è "esplorare tutte le possibilità per realizzare Cannes 2020 in un modo o nell'altro".

ore 18:32 - Coronavirus: Science, quarantena a singhiozzo fino al 2022 - Misure di distanziamento sociale a singhiozzo fino al 2022, e ancora, ritorni periodici del coronavirus fino al 2025: sono alcuni degli scenari a cui dovremmo prepararci in assenza di farmaci e vaccini davvero efficaci, secondo uno studio pubblicato su Science dalla Scuola di salute pubblica T. H. Chan dell'Università di Harvard.

ore 18:11 - Coronavirus: 21.067 le vittime, 602 più di ieri - Sono 21.067 le vittime dopo aver contratto il coronavirus in Italia, con un aumento rispetto a ieri di 602. Ieri l'aumento era stato di 566. Il dato è stato reso noto dalla Protezione civile.

ore 17:18 - Ue, con allentamento misure inevitabili nuovi casi - Qualsiasi allentamento graduale delle restrizioni porterà "inevitabilmente" ad un corrispondente aumento di nuovi casi. Lo scrive la Commissione Ue nella sua bozza di roadmap inviata agli Stati di cui l'ANSA ha preso visione. Per questo - raccomanda Bruxelles - serve un monitoraggio costante e la prontezza a reintrodurre le misure.

ore 16.10 - La giornalista Lucia Annunziata è stata dimessa oggi, dall'ospedale Spallanzani di Roma, dove era stata ricoverata una settimana fa per sospetto Covid-19. Alla giornalista, a quanto si apprende, è stato diagnosticato una forma di polmonite interstiziale bilaterale, che le ha dato per giorni febbre e difficoltà respiratorie. Annunziata, risultata poi negativa al test per il Covid-19,  è stata trattenuta in ospedale fino a miglioramento delle sue condizioni di salute. 

ore 15.51 - Lo spread Btp-Bund sfiora la quota di 210 punti base, salendo fino a 209, con il rendimento del decennale del Tesoro dell'1,69%.

ore 15.43 - Al Trivulzio 143 morti da marzo ad oggi. Sono 143, da marzo ad oggi, gli anziani morti al Pio Albergo Trivulzio di Milano, struttura al centro delle indagini della Procura milanese. Già dai primi giorni di marzo, i sindacati Cisl-Cgil, che seguono alcuni operatori della casa di riposo e riabilitazione, avevano inviato lettere ai vertici dell'istituto lamentando l'assenza di mascherine e presunte minacce agli infermieri che volevano usarle. Nelle indagini si dovrà verificare quali morti siano correlate alla diffusione del coronavirus nella Rsa. 

ore 15.40 - G7: useremo tutti gli strumenti per la crescita. La crisi sanitaria causata dal coronvirus sta creando sfide senza precedenti nell'economia globale: i ministri finanziari e governatori delle banche centrali del G7  restano impegnati a usare tutti gli strumenti disponibili per centrare l'obiettivo di una crescita forte, sostenibile, bilanciata e inclusiva. E' quanto si legge in una nota diffusa al termine della riunione virtuale del G7 finanziario.

ore 15.19 - A Cuneo fascicolo per epidemia colposa. La procura di Cuneo ha aperto un fascicolo sulla vicenda della casa di riposo di Villanova Mondovì, sgomberta lo scorso 30 marzo dopo alcuni decessi per il coronavirus. L'ipotesi provvisoria, ancora da verificare, è epidemia colposa. Non ci sono iscrizioni nel registro degli indagati

ore 14.10 - Per la prima volta dall'inizio dell'emergenza sanitaria, in Basilicata non si registrano nuovi casi di coronavirus. Infatti, gli ultimi 214 tamponi eseguiti in regione, hanno dato tutti esito negativo. In totale ad oggi in Basilicata ci sono 265 contagiati da Covid-19. 

ore 13.42 - L'emergenza generale, e il blocco delle attività economiche  legate al lockdown, potrebbe tradursi a fine 2020 in uno storico calo del Pil britannico del 13%. Lo stima l'Office for Budget Responsability (Obr), organismo pubblico di controllo del Regno Unito, in un rapporto basato su uno scenario di 3 mesi di lockdown, in cui si calcola un tracollo del 35% nel secondo trimestre e poi un rimbalzo positivo. Ipotizzato pure un impatto immediato pesante sulla disoccupazione con 2 milioni di senza lavoro in più. 

ore 13.02 - Ispezioni questa mattina del Nas di Milano nelle Residenze sanitarie assistenziali (Rsa) di quattro province lombarde di loro competenza territoriale, ovvero MIlano, Monza, Como e Varese. I controlli del nucleo vanno avanti quotidianamente da giorni e riguardano il rispetto delle normative igienico-sanitarie nelle residenze per anziani, in particolre le recenti disposizioni per prevenire il contagio da coronavirus di tre mesi di lockdown, in cui si calcola un tracollo del 35% nel secondo trimestre e poi un rimbalzo positivo. 

ore 12.39 - Morto un farmacista, il totale sale a 8. Antonio Tilli, direttore della Farmacia Comunale di Pontassieve, è deceduto dopo aver contratto il coronavirus. Lo rende noto con un comunicato il presidente di Assofarm Venanzio Ginzi.

ore 12.30 - Record di denunciati a Pasquetta. Sono state olte 16.545, secondo i dati forniti dal Viminale, le persone sanzionate per aver violato i divieti di spostamento, 88 per aver fornito false dichiarazioni e 29 per violazioni della quarantena e per il mancato rispetto delle misure di contenimento da coronavirus. 

ore 12.20 - All'Ue potrebbe servire un fondo per la ripresa da 1.500 miliardi di euro per la pandemia da coronavirus. Lo ha detto Valdis Dombrovskis, vicepresidente della commissione Ue, al quotidiano economico tedesco Handelsblatt. Su come finanzaiarlo finora "non è stato deciso nulla", e il tema di bond comuni europei sarà sul tavolo alla riunione dei capi di governo della riunione del 23 aprile. Il lettone aggiunge che potremmo finanziare il fondo con bond sostenuti da una garanzia degli Stati membri". 

ore 11, 54 - Altri tre medici sono morti, salgono a 112 le vittime tra i camici bianchi a causa del Covid-19. Sono deceduti Fabio Rubino, medico palliativista, Giovanni Stagnati, odontoiatra e Giovanni Delnevo, cardiologo. Lo rende noto la Federazione nazionale degli ordini dei medici (Fnomceo), che aggiorna costantemente la lista dei decessi includendo medici in attività, medici pensionati tornati in attività o comunque richiamati per l'emergenza e medici pensionati.

ore 11,20 - Sindacati non disponibili all'incontro con il Miur. Parte in salita l'incontro tra il ministero dell'Istruzione e sindacati della scuola Cgil, Cisl e Uil, Snals e Gilda. Scrivono di non essere disponibili all'incontro fissato per domani alle 15 al ministero con il ministero in cui era prevista una informativa su reclutamento e concorsi e chiedono un preliminare "confronto a livello politico della cui convocazione rimangono in attesa". 

ore 10, 42 - E' disponibile on line sul sito "Fondidigaranzia" il modulo per la richiesta di garanzia fino a 25 mila euro, che il beneficiario dovrà compilare e inviare per mail (anche non certificata) alla banca o al confidi al quale si rivolgerà per chiedere il finanziamento. E' quanto informa il ministero per lo Sviluppo Economico dopo il via libera della Ue al dl Imprese. 

ore 10,26 - La Guardia di Finanza di Milano sta effettuando perquisizioni nelle sedi del Pio Albergo Trivulzio di Milano e in altre strutture, nell'inchiesta aperta dalla Procura sul fronte delle Rsa. Per ora, la squadra di polizia giudiziaria, guidata da Maurizio Ghezzi, è entrata anche negli uffici della Sacra Famiglia di Cesano Boscone e in una residenza a Settimo Milanese, mentre la Gdf sta lavorando nelle sedi del Pat. Le attività andranno avanti per tutto il giorno.

ore 10,15 - Tutti i cittadini che si ammaleranno di Covid-19 in Turchia,verranno curati gratuitamente nelle strutture sanitarie statali, anche se non risultano ufficialmente iscritti ai registri della sicurezza sociale. Lo stabilisce un decreto presidenziale pubblicato stamani sulla gazzetta ufficiale di Ankara. 

Ore 8,37 - "Faremo il possibile per far riaprire in sicurezza chi può il prima possibile perché stare chiusi altre settimane e mesi porterà al disastro economico". Lo ha detto il leader della Lega e senatore, Matteo Salvini, in collegamento con TeleLombardia. "Leggo tutti fermi a casa fino a maggio non è più sopportabile a lungo dal mio punto di vista", ha concluso.

Ore 8.30 - La Commissione europea ha dato oggi il via libera al decreto legge imprese che consentirà di attivare interventi in favore del settore produttivo per fare fronte alle conseguenze dell'emergenza coronavirus. Con due decisioni distinte Bruxelles ha dato luce verde alle misure a sostegno dell'economia del valore di circa 200 miliardi e allo schema di garanzie destinato ai lavoratori autonomi e alle piccole e medie imprese.

Ore 7.59 - La Cina vede ritornare il surplus commerciale a marzo: 19,9 miliardi di dollari, in calo sui 31,5 miliardi di marzo 2019, ma in controtendenza sui 18,55 miliardi attesi e sul deficit di 7,1 miliardi di gennaio-febbraio a causa degli effetti della pandemia del Covid-19. Su base annua, hanno riferito le Dogane cinesi, l'export cede il 6,6% (contro stime a -14% e un tonfo a -17,2% di gennaio-febbraio), mentre l'import accusa una contrazione dello 0,9%, molto meno del 9,5% stimato dagli analisti (-4% nel primo bimestre 2020).

Ore 4.55 - Gli Stati Uniti hanno riportato ieri altri 1.509 morti per coronavirus in 24 ore, per un totale di 23.529, secondo il conteggio della Johns Hopkins University. Lo stato di New York, epicentro dell'epidemia negli Usa, ha superato le 10.000 vittime per Covid-19. 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie