Usa, altri 1.200 morti in un giorno

Il Paese registra un totale di 337.072 casi positivi

Altre più di 1.200 persone affette dal nuovo coronavirus sono morte in 24 ore negli Stati Uniti, secondo il conteggio pubblicato ieri sera dalla Johns Hopkins University. Il Paese registra un totale di 337.072 casi di infezione e 9.633 decessi, secondo il database. Intanto, almeno 22 dipendenti della società che gestisce la rete della metropolitana di New York sono morti per complicazioni dovute al coronavirus. A rendere noto il tragico bilancio le autorità cittadine. Su 74mila dipendenti dell'iconica subway newyorchese oltre mille sono risultati positivi al Covid-19, mentre 5.430 dipendenti della Mta, la societa' dei trasporti pubblici, sono in quarantena a casa.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie