Russia: boom di turisti nel 2019

Otre 5 milioni, più 20,5% in un anno

 Gli arrivi di turisti in Russia sono aumentati del 20,5% nel 2019, secondo i dati ufficiali citati dall'Associazione dei tour operator della Russia (ATOR). Oltre 5 milioni di turisti hanno infatti visitato la Russia nel periodo gennaio-dicembre 2019 rispetto ai 4,2 milioni del 2018. Il boom avviene proprio mentre la Russia si appresta a semplificare i requisiti per i visti per i cittadini di 53 paesi a partire dal prossimo anno e aumentare così ulteriormente gli ingressi turistici. I primi cinque paesi da cui provengono i turisti sono rimasti invariati dal 2018. Sul podio c'è la Cina, con 1,5 milioni di visitatori - la Russia ha abolito i visti per i gruppi organizzati e ha assunto personale di lingua cinese negli aeroporti e nelle stazioni ferroviarie per far fronte al maggior interesse. Poi la Germania, con un incremento del 15,7% dal 2018, e la Corea del Sud (+ 20,8%). Infine Stati Uniti (+6% rispetto al 2018) e Israele (+21,7%).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie