Elton John ferma concerto, ha polmonite

Ad Auckland, il cantante a metà performance perde la voce

 Un Sir Elton John visibilmente turbato è stato costretto oggi a interrompere un concerto in Nuova Zelanda per colpa di una polmonite. Lo riporta la Bbc. A metà performance al Mount Smart Stadium di Auckland il musicista britannico, 72 anni, ha dovuto interrompere l'esibizione. "Ho appena perso completamente la voce. Non posso cantare", si è scusato Elton John rivolgendosi alla folla. "Devo andare. Mi dispiace", ha detto commosso sul punto di mettersi a piangere mentre si appoggiava al piano e scuoteva la testa. Il pubblico ha risposto con un'ovazione estatica mentre lui si è allontanato dal palco aiutato da diversi assistenti. Prima di iniziare il concerto il cantante aveva avvisato il pubblico che gli era stata diagnosticata una polmonite Il concerto in Nuova Zelanda rientra nel tour Farewell Yellow Brick Road.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie