Mondo

Trump, fondi federali per formare insegnanti con armi

'Scuole senza armi sono come gelato per i killer'

Sono necessarie misure di difesa ma anche d'attacco, per garantire la sicurezza nelle scuole. Ne è convinto il presidente degli Stati Uniti Donald Trump che lo ha sottolineato incontrando alla Casa Bianca autorità locali e responsabili scolastici. "Se non abbiamo misure d'attacco in queste suole, signori ci stiamo solo prendendo in giro", ha sottolineato Trump.

Il presidente degli Stati Uniti ha affermato che sarebbe favorevole allo stanziamento di fondi federali per consentire la "formazione addizionale" che consenta agli insegnanti di portare armi nelle scuole. Lo ha detto a margine di un incontro alla casa Bianca con autorità locali e responsabili scolastici, stando ai giornalisti al seguito del presidente Usa.

Donald Trump ha suggerito "un po' di bonus" per gli insegnanti addestrati all'uso delle armi contro gli assalto nelle scuole, ipotizzando percentuali del 10%, 20% e 40% per gli insegnanti che potrebbero essere qualificati per questo ruolo.

Le gun free zone (zone senza armi, ndr) sono come "entrare per un gelato" per i killer delle scuole: lo ha detto Donald Trump, dopo aver twittato che "una scuola senza armi è una calamita per le persone cattive".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie