Mondo

Consulta vieta referendum Catalogna

La Corte costituzionale di Madrid minaccia sanzioni penali

La Corte costituzionale spagnola ha formalmente annullato oggi le risoluzioni con le quali il parlamento catalano in ottobre aveva chiesto un referendum sull'indipendenza entro settembre 2017, ponendo così il veto alla convocazione del voto. La consulta vieta alle autorità catalane di procedere in questa direzione, minacciando sanzioni penali.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie