Mondo

Continuano le proteste in Romania

Decine di migliaia in piazza chiedono le dimissioni del governo

Anche dopo il ritiro del decreto 'salva-corrotti', decine di migliaia di persone, per il sesto giorno consecutivo, sono scese in piazza oggi a Bucarest e in altre città della Romania per contestare il governo del socialdemocratico Sorin Grindeanu e chiedere le sue dimissioni.
    Nella capitale i manifestanti sono almeno centomila, radunati intorno alla sede del governo. Per oggi era già prevista una grande manifestazione antigovernativa, con l'arrivo a Bucarest di numerosi autobus pieni di dimostranti da altre regioni del Paese. Finora tutto si è svolto pacificamente e non si sono registrati incidenti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie