Mondo

'Orgoglio gay', Madrid quadruplica fondi

L'edizione 2015 ha portato in capitale spagnola 120 milioni euro

La giunta comunale di Madrid guidata dal sindaco Manuela Carmena, eletta con Podemos, ha deciso di quadruplicare le sovvenzioni dedicate alla festa del 'Orgoglio Gay' in programma ogni estate nella capitale spagnola. Il finanziamento passerà da 60mila a 250mila euro, più di quanto previsto per la tradizionale 'Semana Santa' di Pasqua (178mila euro). Carmena ha confermato l'aumento della dotazione affermando che la festa del 'Orgoglio gay', che secondo gli organizzatori l'anno scorso è stata seguita da 1,7 milioni di persone, è di "interesse generale". La prossima edizione è prevista dal 29 giugno al 2 luglio. L'anno prossimo Madrid dovrebbe accogliere la 'festa mondiale' dell' 'Orgoglio'.
    Secondo gli organizzatori l'edizione 2015 ha avuto una ricaduta economica di 120 milioni di euro sulla capitale spagnola.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie