Tigre sbrana uomo a Tbilisi, abbattuta

Belva era tra gli animali scappati a causa dell'inondazione

E' stata abbattuta dalla polizia georgiana la tigre che ha sbranato la scorsa notte un uomo a Tbilisi. L'animale - inizialmente scambiato per un leone dai media locali - era fuggito dallo zoo della capitale georgiana assieme a molti altri esemplari a causa dell'inondazione che pochi giorni fa ha ucciso almeno 19 persone. La belva, una tigre bianca, si nascondeva in una fabbrica abbandonata.
    L'amministrazione dello zoo aveva annunciato che nell'inondazione erano morti 8 leoni, 7 tigri

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie