Pasqua: Kenya, allerta sicurezza in chiese

Luoghi culto controllati da polizia. Si temono attacchi shabaab

Nelle chiese di tutto il Kenya - paese con una popolazione all'80% cristiana - oggi si piange e si prega per le 148 vittime del massacro compiuto dagli shabaab somali nel college di Garissa. La Pasqua - informano i giornali locali- è stavolta completamente dedicata agli studenti martirizzati, mentre è massima allerta per le celebrazioni pasquali e per le chiese, considerate un possibile nuovo obiettivo dei miliziani islamisti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie