Fuga in massa da capo profughi Yarmouk

Vicino Damasco, dove sono in corso combattimenti e bombardamenti

Centinaia di profughi palestinesi sono in fuga dal campo di Yarmouk, vicino a Damasco, occupato dai miliziani dell'Isis, dove sono in corso scontri tra jihadisti e militanti palestinesi e bombardamenti da parte del governo di Damasco. Molti residenti sono fuggiti dal campo appena sono scoppiati i combattimenti, dopo la mezzanotte, tra miliziani del Califfato e militanti palestinesi. Il campo è stato sottoposto anche a intensi bombardamenti e attacchi aerei da parte delle truppe governative.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie