Gb:"scozzesi cordiali, cade pregiudizio"

Mappa psicologica Università Cambridge, londinesi scontrosi

La mappa psicologica della Gran Bretagna sconvolge pregiudizi radicati da secoli. Secondo uno studio dell'Università di Cambridge, che ha analizzato i tratti della personalità nelle regioni del Regno, gli scozzesi sono i più cordiali e amichevoli. Cade così lo stereotipo sui 'nordici' scontrosi e burberi. Per trovare i più antipatici ci si deve spostare invece in Inghilterra, in particolare a Londra. I residenti della cosmopolita capitale britannica risultano in effetti i meno accoglienti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie